Domande frequenti

I parassiti devono essere controllati perché influiscono direttamente o indirettamente sulla salute e sul benessere di tutti gli abitanti del territorio circostante, in quanto attirano molte malattie e possono causare anche notevoli danni materiali, sostenendo così dei costi che si generano e per evitare tutto ciò, il diritto la cosa da fare è eseguire la disinfezione.

In Prespro ispezioneremo la tua casa da cima a fondo, dentro e fuori, per problemi di parassiti attuali o potenziali.
Avvalersi di dispositivi di controllo dei parassiti che consentono di monitorare i livelli di parassiti presenti e forniscono i dati necessari per realizzare piani d'azione personalizzati per ogni diversa situazione.

In Pespro tutti i nostri servizi vengono eseguiti con prodotti 100% ecologici, senza ripercussioni sulla salute umana e con un alto tasso di efficienza grazie al nostro team di professionisti che affronta le situazioni della tua casa o della tua attività. Non improvvisare con la salute della tua famiglia, evita le malattie contagiose trasmesse dai parassiti.

Pespro si avvale della formazione del personale e del supporto di professionisti specializzati, dell'adesione a un sistema di gestione aziendale basato sulla ISO 9001 e di un sistema integrato di monitoraggio del servizio che snellisce la valutazione del fornitore da parte del cliente e previene e corregge tempestivamente le deviazioni di processo.

I nostri tecnici e biologi specializzati nell'assistenza lavoreranno con voi sul campo per definire difese efficaci e consigliarvi su pratiche e procedure di lavoro per ridurre il rischio che un parassita entri nella struttura o diventi un problema.

Abbiamo una risposta rapida a qualsiasi segno di attività dei parassiti, nonché il loro controllo ed eliminazione, assicurando che la fonte sia identificata al fine di prevenire future infestazioni.

I roditori sono animali altamente adattabili che costituiscono oltre il 40% della classe dei mammiferi. Con oltre 2,230 specie identificate, i loro ranghi sono enormi, sebbene solo tre tipi siano considerati i principali parassiti negli Stati Uniti. Sono il topo domestico, il topo norvegese e il topo da tetto.

 

Questi tre roditori sono identificati come i principali parassiti perché si trovano comunemente vicino alle abitazioni umane e hanno maggiori probabilità di trarre beneficio dalle strutture umane, dal cibo e dai rifiuti. Ratti e topi rappresentano un problema per gli esseri umani che vivono nelle stesse vicinanze per una serie di motivi.

Ratti e topi sono entrambi in grado di trasmettere malattie agli esseri umani attraverso i capelli, gli escrementi e l'urina. Un singolo topo può espellere da 40 a 100 escrementi al giorno, secondo il Mallis Handbook of Pest Control di Arnold Mallis.

 

Secondo il CDC, ratti e topi possono trasmettere più di 35 malattie all'uomo, tra cui:
E.coli, Salmonella spp., dissenteria amebica, antrace, colera, difterite, hantavirus, epatite, malattia di Lyme, oftalmia, shigella, streptococco, tubercolosi e febbre tifoide.

 

DIFFUSIONE VIA: feci, urina, urina, morsi e contatto

 

Anche ratti e topi potrebbero mordere, sebbene non sia comune. A volte un morso può provocare la febbre da morso di ratto, una malattia potenzialmente fatale se non trattata. Alcune persone sviluppano una reazione allergica agli escrementi di ratti o topi domestici, che possono causare sintomi legati all'asma.

Topi, ratti e altri roditori hanno bisogno solo di un'apertura più grande di 1/4 di pollice di diametro per farsi strada all'interno di una casa. Ciò significa crepe e fessure, incluso il punto in cui le utenze entrano in casa e eventuali fessure attorno a porte e finestre danno accesso ai roditori all'interno. Una volta dentro, questi parassiti nidificano all'interno di muri e vespai o tra scatole e casse che si trovano spesso all'interno e intorno alle abitazioni e in altre aree dove possono evitare il contatto con chi ci vive.

Una volta che sono a casa tua, sono molto difficili da eliminare. Il metodo più efficace per il controllo dei roditori è la prevenzione. In primo luogo, cerca di prevenire un'infestazione procedendo come segue:

  1. Elimina tutti i punti di ingresso. Verificare la presenza di strappi negli schermi di porte e finestre, fessure attorno ai telai delle finestre e crepe o fessure nelle fondamenta. Un topo è una piccola creatura che ha bisogno solo di un'apertura delle dimensioni di un quarto di pollice per accedere alla tua casa.
  2. Elimina le fonti di cibo. Assicurati che il lavello della cucina venga pulito ogni notte e conserva il cibo in contenitori ermetici. Inoltre, i roditori amano i semi. Assicurati che i semi di uccelli siano conservati in un contenitore con un coperchio ermetico.

  3. Organizza le aree disordinate. Come accennato in precedenza, i roditori si divertono a costruire i loro nidi in zone a traffico limitato, ma amano anche il disordine. Organizza le aree di stoccaggio per eliminare possibili siti di nidificazione e rendere la tua casa molto meno attraente per i roditori.

  4. Cambio di stagione = Cambia approccio. Indipendentemente dal fatto che la tua struttura si trovi nel gelido nord o nel caldo sud, i mesi invernali significano clima fresco che può avere un impatto significativo sul comportamento dei parassiti, quindi rivedi i protocolli di prevenzione dei parassiti

Se pensi di avere un'infestazione da roditori, le tue trappole per topi non funzionano e vedi ancora i segni di questi parassiti, probabilmente hai un'infestazione molto più grande che richiede assistenza professionale, è meglio Contattaci. Spesso riceviamo chiamate da proprietari di case preoccupati con problemi di roditori e di solito vogliono sapere "i topi sono pericolosi?" La risposta è sì e no, anche se probabilmente non ti attaccheranno fisicamente, trasmettono malattie attraverso l'urina e le feci e portano pulci e ticchetta nella tua casa. Possono anche danneggiare la struttura della tua casa masticando e possono persino causare un incendio in casa quando masticano i cavi elettrici.

I topi sono uno dei parassiti più comuni al mondo poiché gli scienziati hanno rivelato che il Mus musculus domesticus si avvicinò per la prima volta all'uomo circa 15,000 anni fa. Oggi si trovano praticamente ovunque. Sono roditori e possono essere molto distruttivi quando infestano la tua proprietà. Allevatori prodigiosi, un paio di topi possono trasformarsi rapidamente in dozzine. Non ci vorrà molto per correre dietro il frigorifero, le pareti, intorno ai battiscopa e nei mobili. I topi possono masticare il tessuto e strisciare negli armadi e nei cassetti per trovare cibo. In breve, sono una seccatura.

 

I topi danneggiano le proprietà, lasciano un disordine ovunque decidano di nidificare e sono anche noti per diffondere malattie come l'hantavirus e la salmonella (intossicazione alimentare). Trasportano anche pulci e zecche che possono diffondere malattie come la malattia di Lyme, la febbre da zecca del Colorado e altro ancora. Per non parlare degli escrementi che lasciano dietro di sé, un disgustoso segno comune di un'infestazione di topi.

L'habitat tipico dei topi rimane un mistero per molti proprietari di case perché i topi sono così elusivi. Se sei fortunato - o sfortunato, per così dire - potresti intravedere un topo che corre sul pavimento della cucina quando accendi le luci. Ma in molti casi, è solo il danno causato dai topi che rimane in bella vista. Allora, dove finiscono i topi

Dipende dalla specie, ma alcuni topi possono trasportare germi nelle urine, che possono causare malattie e allergie. Possono anche diffondere malattie da zecche, pulci e acari.

Questi piccoli roditori sono sessualmente maturi tra le sei e le sette settimane di età. Dopo essere rimasta incinta, la femmina di topo resisterà solo da 19 a 21 giorni di gestazione, sebbene possa durare 28 giorni se la femmina viene accoppiata nel primo calore successivo al parto. Ogni cucciolata di solito è composta da 8 a 12 cuccioli, con una media di 7, ma possono raggiungere fino a 20 cuccioli. Una curiosità: la più grande cucciolata di un mammifero in natura è stata quella di una femmina di topo nel 1961: 32 figli!
Il numero di cucciolate all'anno varia tra quattro e otto.

I topi costruiscono i loro nidi raccogliendo materiali abbondanti e prontamente disponibili. I topi sono creature timide e tendono a limitare le loro attività a un piccolo raggio. In effetti, i topi vengono raramente avvistati a più di 25 piedi di distanza dai loro nidi. Carta, tessuto, spago, isolamento in fibra di vetro, imbottitura per materassi e cuscini e materiale vegetale (ad es. paglia) possono essere facilmente triturati e trasportati dai topi allo scopo di costruire il nido. I topi domestici preferiscono formare i loro nidi in strutture ruvide a forma di palla, di circa quattro o sei pollici di diametro. Un nido di topi può anche sembrare pile sciolte di quegli stessi materiali o come raccolte di trucioli di legno, pellet e "riempimenti" trovati nelle gabbie per criceti e nei recinti per porcellini d'India. I topi non sono animali puliti e spesso lasciano escrementi e spargono pezzetti e pezzi di cibo raccolto intorno ai loro nidi.

Eliminare i topi da una proprietà può essere molto difficile perché i topi sono creature notturne, timide e sfuggenti. Eliminare completamente i topi dalla tua proprietà richiede la conoscenza e l'esperienza di un professionista qualificato. I disinfestatori altamente qualificati di Pespro comprendono le abitudini e gli habitat dei topi e, dopo un'ispezione approfondita, forniremo una soluzione su misura per il controllo dei roditori che soddisferà le esigenze della tua specifica proprietà.

Domande frequenti sui topi

I ratti si distinguono tipicamente dai topi per le loro dimensioni e alcune caratteristiche seguenti:

    • I ratti sono roditori di taglia media.
    • Sono roditori con corpi allungati.
    • Coda lunga, sottile, quasi nuda, con qualche piccola scaglia e pelo corto.
    • Occhi grandi.
      Muso appuntito.
      Orecchie lunghe che raggiungono il bordo dell'occhio quando sono allungate in avanti.
    • Il mantello è folto e di colore variabile, a seconda della specie.
    • La pancia è sempre più leggera.

I topi hanno denti così forti che possono masticare attraverso reti metalliche, cemento e persino piombo. Questo può significare solo una cosa: problemi finanziari per noi a causa del malfunzionamento interno della tua casa o della tua attività!

La diffusione di malattie e parassiti come pulci e zecche. Alcune delle malattie che i ratti trasmettono includono:

    • Salmonellosi.
    • Coriomeningite linfocitica (LCM).
    • Mycoplasma
    • Leptospirosi.
    • Dissenteria.
    • Sindrome polmonare da Hantavirus (HPS).

Anche i parassiti trasportati da topi e ratti possono diffondere malattie dannose.

    • pulci: sono noti portatori di tifo murino e peste e sono in grado di trasmettere avuti sia all'uomo che ai nostri animali domestici.
    • Zecche: sono noti per trasmettere malattie come la malattia di Lyme, il virus Powassan, la febbre maculosa delle Montagne Rocciose e la babesiosi.

Le condizioni della casa possono fornire cibo, acqua e riparo per la sopravvivenza dei topi, quindi dobbiamo renderla meno abitabile per loro, migliorare l'igiene della casa, quindi è necessario seguire alcune raccomandazioni:

    • Conserva bene il cibo.
    • Se c'è un bambino in casa, lava bene il biberon una volta finito di mangiare, perché percepisce molto bene l'odore.
    • I contenitori per la spazzatura all'aperto dovrebbero avere coperchi sicuri e aderenti.
    • Le crepe sotto le porte e altre aperture verso l'esterno devono essere sigillate. Considera che i topi possono entrare sotto una porta che è solo mezzo pollice dal pavimento.
    • Controlla periodicamente il tuo impianto idraulico.
    • Si raccomanda di pavimentare gli scantinati in modo che i topi non possano scavare in superficie.
    • Ricordarsi di pulirli periodicamente, poiché essendo a contatto con il sottosuolo, è il luogo per eccellenza per i topi.
    • Se hai un giardino, tieni l'erba e i cespugli tagliati, altrimenti questi animaletti potrebbero formare lì la loro tana.

Se anche con tutti questi consigli i topi vengono a casa tua, non ti innervosire, la buona notizia è che puoi contare su Pespro, in quanto professionisti esperti del settore, che forniscono ai nostri clienti un servizio essenziale, sicuro e affidabile.

Gli scarafaggi sono sinonimo di sporco, sudiciume e scarsa igiene. Le loro abitudini alimentari e di nidificazione consentono loro di ingerire e trasportare facilmente sul proprio corpo un'ampia gamma di microrganismi patogeni, inclusi batteri, virus, funghi e parassiti che possono contaminare alimenti, superfici e imballaggi e causare malattie o deterioramento dei prodotti alimentari.

 

Ecco perché gli scarafaggi sono portatori accertati o sospetti di organismi che causano salmonellosi, febbre, tifo, colera, gastroenterite, dissenteria, lebbra, peste, campilobatteriosi, listeriosi, giardia.

 

Gli scarafaggi possono anche scatenare l'asma e altre allergie, oltre a diffondere E. coli, S taphylococcus aureus e streptococco.

Puoi contrarre una malattia da uno scarafaggio in diversi modi. Tuttavia, per la maggior parte, le malattie degli scarafaggi vengono contratte entrando in contatto con oggetti contaminati da uno scarafaggio. 

Gli scarafaggi sono attratti da tutti i tipi di cibo disponibili nella tua casa. Mangeranno qualsiasi cosa, da alimenti, plastica, imballaggi, carta, pelle e tessuti alla materia animale (cioè escrementi). 

Un'infestazione da scarafaggi può aiutare ad eliminarla in modo rapido ed efficace. Fai attenzione alle seguenti indicazioni di un'infestazione da scarafaggi:

    • Escrementi di scarafaggi: Gli scarafaggi lasciano escrementi scuri che sembrano molto simili ai fondi di caffè o al pepe nero.
    • Uova di scarafaggio.
    • Perdita di pelle.
    • Danni alla proprietà: Spesso lasciano segni di masticazione e altri segni di danni su oggetti che non sono solo contenitori per alimenti.
    • Odore insolito: Gli scarafaggi lasciano escrementi dove vivono e dormono. Questi escrementi producono un feromone che attira altri scarafaggi. Per l'uomo, il feromone si presenta come un odore di muffa persistente e sgradevole.

Il modo più comune in cui questi parassiti astuti entrano nella tua casa includono:

    • Crepe e fessure.
    • Fori in prese d'aria e tubi.
    • Fare l'autostop sugli oggetti.

Esistono molti metodi utilizzati per allontanare gli scarafaggi e discuteremo alcune delle strategie di maggior successo utilizzate da molte persone per rendere le loro case meno ospitali per questi insetti rabbrividire.

    • Rimuovere i liquidi: Rimuovere l'acqua stagnante da secchi e lavelli per evitare di attirare scarafaggi assetati.
    • Rimuovere i resti di cibo: Pulisci il cibo rimasto su tavoli, ripiani della cucina e scrivanie. Gli scarafaggi hanno bisogno solo di piccole quantità di cibo per un pasto, quindi qualsiasi briciola, polvere o liquido è un gioco equo.
    • Sciacquare e rimuovere lattine, bottiglie e contenitori di plastica
    • Svuota regolarmente i rifiuti.
    • Manutenzione regolare: Tubazioni, Scarichi, mensole, Sigillatura ingressi (Muri, battiscopa, prese elettriche, sottolavelli cucina e mobili bagno)

I parassiti devono essere controllati perché influiscono direttamente o indirettamente sulla salute e sul benessere di tutti gli abitanti del territorio circostante, in quanto attirano molte malattie e possono causare anche notevoli danni materiali, sostenendo così dei costi che si generano e per evitare tutto ciò, il diritto la cosa da fare è eseguire la disinfezione.

Le nostre opzioni di trattamento variano a seconda della gravità del problema delle formiche e delle specie di formiche coinvolte. Il controllo delle formiche richiede un approccio integrato di gestione dei parassiti, utilizzando diverse strategie per raggiungere l'obiettivo di eliminare completamente le formiche. Il tuo tecnico American Pest condurrà un'ispezione della tua proprietà per individuare i nidi di formiche e consiglierà le modifiche che puoi apportare per ridurre le condizioni favorevoli alle formiche dentro e intorno alla tua casa. (pulizia di grondaie, fissaggio di zanzariere e riparazione di problemi idraulici, ecc.) Le opzioni di trattamento includono spray esterni e gel o esche granulari.  

Le specie più comuni di formiche che cercano di entrare nelle case e nelle aziende nell'area del Maryland, DC e NOVA includono le formiche carpentiere, le formiche odorose, le formiche dei marciapiedi e le formiche del faraone. Altre specie di formiche degne di nota per questa regione includono Allegheny Mound Forms e Little Black Forms.

La maggior parte delle formiche nella nostra regione non morde né punge. Alcune specie mordono, come le formiche carpentiere o le formiche del fuoco, che si trovano nel Maryland. È probabile che le formiche carpentiere si trovino a nidificare dentro o vicino alla tua residenza, ma le formiche del fuoco generalmente non cercano di entrare in casa e attaccheranno solo se la loro colonia viene disturbata.

Le formiche volanti sono le uniche formiche in grado di riprodursi e gli sciami che vedi ogni anno sono le uniche possibilità che le formiche abbiano di accoppiarsi prima di accoppiarsi per formare colonie con l'inevitabile prole. Se gli sciami sono troppo vicini per il comfort, puoi aspirare gli insetti e smaltire prontamente il sacchetto sottovuoto. (Tieni presente che le formiche volanti sono un segno di una colonia che nidifica nelle vicinanze!)

Non è raro quando si utilizzano esche non repellenti per le formiche vedere un aumento improvviso, a volte apparentemente drastico, del volume delle formiche entro pochi giorni dal trattamento iniziale. I materiali per esche non repellenti sono mirati alle infestazioni interne di formiche e sono particolarmente efficaci per eliminare le colonie di formiche. Quando vengono utilizzate esche non repellenti, le formiche operaie trasportano il principio attivo nella colonia dove viene somministrato ad altri membri, comprese le formiche giovanili. È importante durante la fase iniziale del trattamento consentire a queste formiche di nutrirsi del materiale dell'esca in ogni sforzo per controllare lo sviluppo della colonia.

Un malinteso comune è che "se vieni morso da un ragno morirai". Non tutti i ragni sono velenosi. Tra quelli che sono, abbiamo la vedova nera, il ragno tigre o la tarantola. Questi aracnidi hanno un veleno mortale per le persone e altri animali. Pertanto, dobbiamo stare molto attenti. Se vedi questi tipi di ragni nella tua casa, dovresti contattare l'azienda di fumigazione a Pespro.

Il ragno vedova nera è uno dei pochi ragni velenosi trovati negli Stati Uniti (il veleno è un tipo di veleno). Fa parte della famiglia degli aracnidi, che comprende non solo ragni, ma anche zecche, acari e scorpioni. Il suo corpo è lungo circa mezzo pollice (più piccolo di un centesimo) e ha gambe lunghe. Il ragno vedova nera è lucido e nero con un segno rosso-arancio o giallo a forma di clessidra sullo stomaco.

I ragni vedova nera e i loro parenti possono essere trovati quasi ovunque nell'emisfero occidentale del mondo in luoghi umidi e bui. I loro posti preferiti sono cataste di legna, ceppi d'albero, mucchi di spazzatura, capannoni di stoccaggio, orti e frutta, nei muri di pietra e sotto le rocce.

 

Se entrano, andranno in luoghi bui come angoli di armadi, garage o dietro i mobili. Sono timidi per natura e mordono solo quando sono intrappolati, seduti o toccati accidentalmente.

 

Il morso di questo ragno è molto temuto perché il suo veleno è 15 volte più potente di quello del serpente a sonagli. Nell'uomo provoca dolore muscolare, nausea e paralisi del diaframma, che possono rendere difficile la respirazione. Tuttavia, contrariamente a quanto pensano molte persone, la maggior parte delle persone non subisce gravi danni, per non parlare della morte. Il morso può essere letale solo se subito da bambini piccoli, anziani o malati. Fortunatamente, le vittime sono piuttosto rare; i ragni non sono aggressivi e mordono solo per autodifesa.

Sebbene i morsi di ragno vedova nera siano raramente mortali, è importante consultare un medico il prima possibile perché possono causare alcuni problemi.

 

Ma prima, puoi lavare accuratamente il morso con acqua e sapone. Quindi applica un cubetto di ghiaccio sul morso per ridurre la diffusione del veleno. Cerca di elevare l'area e tenerla ferma per evitare che il veleno si diffonda.

 

Una pulce è un tipo di insetto che si nutre del sangue di creature a sangue caldo. La maggior parte è di colore bruno-rossastro scuro e lunga circa 1.5-3.3 mm. Non hanno ali, quindi si muovono saltando da un posto all'altro.

 

Le pulci possono vivere sia sugli animali domestici che sugli animali selvatici. Le pulci infestano più spesso i mammiferi.

 

Potresti essere tentato di provare a prenderti cura delle pulci da solo, ma sono difficili. Sono difficili da trovare e una volta che si trovano su vestiti, mobili, altri animali domestici e la tua famiglia, sono necessari metodi speciali per eliminarli, poiché è quasi impossibile senza un trattamento con pesticidi.

Se hai un animale peloso a quattro zampe in casa, controlla le zampe posteriori, la testa o il collo se pensi che possa avere le pulci. Questi sono i luoghi in cui di solito si nascondono le pulci.

 

Le pulci preferiscono vivere sul tuo cane o gatto, ma possono anche essere su altri animali o su di te. Se la popolazione cresce, le pulci possono diffondersi e iniziare a vivere su tappeti, lenzuola o nel tuo giardino.

Anche se non hai un animale domestico, le pulci potrebbero provenire dal tuo giardino o dall'animale di qualcun altro. Questi insetti preferiscono l'erba alta e le zone ombreggiate vicino a portici, cataste di legna o serbatoi di stoccaggio.

 

Proprio come i proprietari di animali domestici dovrebbero trattare le loro case se vengono infestate, per sbarazzarsi di un'infestazione da pulci all'aperto potrebbe essere necessario curare il tuo giardino.

 

Se scopri di avere piccoli morsi rossi dopo una giornata nel tuo giardino, consulta un esperto di disinfestazione.

I morsi delle pulci causano diversi sintomi comuni. Sono molto pruriginose e la pelle intorno a ogni morso può irritarsi e irritarsi. Potresti provare orticaria o sviluppare un'eruzione cutanea vicino al sito del morso.

 

Grattarsi molto può danneggiare ulteriormente la pelle e causare un'infezione batterica nell'area del morso.

 

Monitora i morsi per i segni di un'infezione, comprese le vesciche bianche o un'eruzione cutanea.

Per gli esseri umani, il rischio di contrarre una malattia dalle pulci è molto piccolo. Tuttavia, i morsi potrebbero essere l'ingresso di batteri nel tuo corpo e causare un'infezione, soprattutto se ti gratti. Un morso infetto sarà rosso, caldo al tatto e potrebbe rilasciare pus.

 

I morsi delle pulci possono anche causare una reazione allergica nelle persone sensibili ai morsi delle pulci. I sintomi possono variare da protuberanze in rilievo sulla pelle a difficoltà respiratorie.

 

I morsi delle pulci possono anche causare complicazioni negli animali domestici, come reazioni allergiche e persino anemia dovuta alla perdita di sangue. Questo è il motivo per cui è importante portare gli animali domestici da un veterinario se hanno le pulci.

In genere pulci e zecche proliferano con il caldo, nei mesi primaverili ed estivi, tendendo a diminuire in autunno e in inverno.

  1. Aspira la tua casa: Getta il sacchetto o scarica il contenuto dell'aspirapolvere fuori casa.
  2. Lavare o sostituire le lenzuola (tue e del tuo animale domestico) con acqua calda (60°C) e asciugarlo alla massima temperatura può aiutare a uccidere le pulci.
    Sbarazzati delle pulci sugli animali domestici: Consulta il tuo veterinario per consigli sulla possibilità di utilizzare farmaci topici o orali per il tuo tipo di animale domestico. Puoi ottenere molti trattamenti senza prescrizione medica, mentre altri devono essere prescritti dal tuo veterinario.
  3. Pulisci e cura le aree interne ed esterne dove riposano gli animali domestici.
  4. Lava il pavimento di casa: con acqua e candeggina disinfettare per uccidere eventuali uova e larve. Evita di avere il tuo cane nelle vicinanze, poiché potrebbe essere avvelenato.
  5. Una società di controllo dei parassiti può aiutarti a determinare la migliore linea d'azione quando si tratta di pesticidi.

Principali minacce di parassiti durante il
stagioni dell'anno

Il controllo dei parassiti dovrebbe essere effettuato durante tutto l'anno, attivamente o preventivamente. Il cambio di temperatura è conveniente per affrontare nel tempo lo sviluppo di ciascuno dei parassiti. Citiamo quali sono i più comuni in ogni periodo dell'anno.

Primavera

Formiche, parassiti e grilli

ESTATE

Formiche, parassiti e grilli

AUTUNNO

Ragni, topi e ratti

INVERNO

Forbicine, ragni e topi

si prega di rivedere la nostra Informativa sulla privacy, in caso di domande al riguardo Politica sulla privacySì, puoi contattarci